terra_tot

Spazi

Il Palazzo del Ghiaccio è inserito nello storico complesso dei Frigoriferi Milanesi che dispone di spazi per eventi di diverse dimensioni e caratteristiche.

 

Nati nel 1899 come fabbrica del ghiaccio e magazzini refrigeranti, i Frigoriferi Milanesi hanno più volte riconvertito la propria attività adattandosi alle esigenze dei tempi.

I Frigoriferi Milanesi hanno conservato le derrate alimentari dei milanesi fino all’avvento degli elettrodomestici; con l’arrivo del boom economico hanno poi custodito le pellicce, i tappeti e gli oggetti preziosi. Dal 2003 i Frigoriferi Milanesi ospitano Open Care – Servizi per l’arte, la prima realtà europea a integrare tutte le attività necessarie alla gestione, conservazione e valorizzazione delle opere d’arte, dai caveau alla logistica, dalla conservazione - attraverso laboratori specializzati nel restauro di dipinti e opere polimateriche, arredi lignei, arazzi e tessili antichi, tappeti, antichi strumenti scientifici e analisi scientifiche - alla consulenza per stime, perizie, archiviazione e compravendita di opere d’arte.

 

Dopo l’importante intervento di ristrutturazione a cura dello studio di architettura 5+1AA, i Frigoriferi Milanesi sono diventati sede di vari studi professionali, associazioni e organizzazzioni che operano a favore dell’arte e della cultura.

Dall'aprile 2016 è nato nel complesso FM Centro per l'Arte Contemporanea, un nuovo polo dedicato all'arte contemporanea e al collezionismo con spazi espositivi, gallerie e archivi d'artista.